La Pet Therapy

 

La pet therapy propone attività basate sull’utilizzo dell’animale e sono rivolte ai bambini, allo scopo di creare una condizione di benessere attraverso il gioco, il contatto con l’animale e la conoscenza di esso.

Ha come operatori necessari: il conduttore ed una persona di riferimento per gli utenti (educatore) eed il cane con cui lavora è di razza Golden retriever maschio di 2 anni e mezzo, docile e abituato fin da piccolo a giocare e lavorare con bambini.

Le attività assistite dagli animali che si possono svolgere con i bambini del nido sono molteplici e a carattere ludico, arricchite da momenti di esercizio motorio, momenti di apprendimento e momenti di socializzazione.

• Apprendimento: giochi finalizzati alla conoscenza del comportamento del cane, delle parti del corpo e delle razze più conosciute e più curiose

• Esperienza motorio – sensoriale: esplorazione tattile del cane con un attenzione particolare ai suoi organi di senso e di comunicazione; posture e atteggiamenti per accudirlo e nutrirlo correttamente e a gestirlo con comandi gestuali e corporei. Inoltre questa attività permette al bambino di prendere conoscenza del proprio corpo e delle sue proporzioni.

• Gioco e relazione con i compagni : creazione di percorsi attrezzati da compiere da soli o con il cane, lavori di gruppo (disegni, colori, foto e cartelloni a tema) per imparare i concetti legati allo spazio e al tempo divertendosi.